home page home page home page home page
area clinica contributi degli esperti consulenza psicologica risorse di psicologia area riservata chi siamo

 

 

MAGI EDIZIONI SCIENTIFICHE

***************

***   MAGI  ***

 

   

Titolo: - IL MISTERO DELLE MADRI
Un viaggio nel cuore della maternalità


 

 

Autore: -  Catherine Bergeret-Amselek  

Anno di pubblicazione: - 2005

Pagine: - 176 pagine

 

Casa Editrice: -  MAGI   

 

 

Prezzo:   euro 13,00

 

Descrizione:

Diventare madre significa compiere, in un tempo di vita estremamente fecondo e misterioso, un viaggio nel cuore della maternalità.
La maternalità, concetto coniato da quel misto poetico di maternità e natalità, nasce con il desiderio di avere un figlio, a prescindere che ciò si realizzi o meno. Include, infatti, anche il destino delle donne che hanno rinunciato a diventare madri e quello di donne che vivono questo subbuglio senza trovare parole per esprimerlo e scelgono, del tutto inconsciamente, di dire l'indicibile attraverso altri mali quali la sterilità o aborti.
La maternalità dà voce a tracce genealogiche rimaste mute. Lutti non rielaborati, traumi subiti dai genitori, alcuni segreti di famiglia. Ed è così che la data di un concepimento commemora spesso la data di un anniversario…
«Nella mia esperienza clinica quotidiana – scrive l'autrice – ho potuto verificare che l'inconscio è una memoria che sa calcolare».
Le sofferenze della maternità, di cui alla maledizione biblica «partorirai con dolore», acquisiscono qui un significato nuovo con l'indicazione di una nuova via per il loro superamento.



 

 

Autore: CATHERINE BERGERET-AMSELEK, psicoterapeuta e psicoanalista, è impegnata nella conduzione di gruppi di futuri genitori. Vive in Francia.

 

 

 

ACQUISTA DIRETTAMENTE DALLA CASA EDITRICE

 

MAGI EDIZIONI SCIENTIFICHE

 

www.magiedizioni.com

redazione@magiedizioni.com


Via Bergamo, 7

00198  ROMA


Tel.  06. 8542256    -    Fax 06. 8542072

 

 

 

 

area clinica contributi degli esperti consulenza psicologica risorse di psicologia area riservata chi siamo
  © Psicologia Italia 2004 - Tutti i diritti relativi a grafica e contenuti sono riservati.