home page home page home page home page
area clinica contributi degli esperti consulenza psicologica risorse di psicologia area riservata chi siamo

 

 
 

 

   

Titolo: - Manuale sui disturbi dell'alimentazione. Anoressia, bulimia, disturbo da alimentazione incontrollata

 

Autore: - Piero De Giacomo , Caterina Renna , Antonietta Santoni Rugiu

 

Anno di pubblicazione: 2005

 

Pagine: - 400 pagine

 

Casa Editrice: -  

FRANCO ANGELI  

 

 

Prezzo:   euro 35,00

.

I disturbi dell’alimentazione sono variamente caratterizzati da preoccupazione estrema circa il peso e la propria immagine corporea, intensa paura di diventare grassi, ricerca della magrezza. Tutto ciò si traduce in una alterazione del comportamento alimentare caratterizzato, a seconda del disturbo, da diete restrittive, vomito autoindotto, abuso di lassativi, diuretici, farmaci anoressizzanti, attività fisica eccessiva ed episodi di abbuffate con o senza comportamenti compensatori di controllo del peso che possono determinare: un peso più basso rispetto alla norma, come nel caso dell’anoressia; minime va-riazioni di peso, come accade nella bulimia; un aumento del peso corporeo, caratteristico del disturbo da alimentazione incontrollata.
La multifattorialità nella genesi dei disturbi dell’alimentazione, l’elevata percentuale di insuccessi, ricadute e cronicizzazione, nonché le percentuali elevate di mortalità spingono ad elaborare interventi che oltre che essere rivolti al corpo, alla mente, al contesto familiare, siano rivolti all’ambito sociale e culturale nel quale il soggetto è inserito. L’impostazione di un corretto protocollo di trattamento non può prescindere da una accurata e approfondita conoscenza teorica e clinica dei disturbi, cui questo volume intende dare un contributo.

Piero De Giacomo, ordinario di Psichiatria presso l’Università di Bari dal 1975 a tutt’oggi, per trent’anni ha diretto la Clinica Psichiatrica dell’Università di Bari e per vent’anni è stato direttore della Scuola di Specializzazione in Psichiatria e per tre direttore del Dipartimento di Scienze Neurologiche e Psichiatriche. Ha fondato il Centro ed il Day Hospital per i Disturbi dell’Alimentazione del Policlinico di Bari. È autore di 245 lavori e 11 libri in Italia e all’estero.
Caterina Renna, psichiatra, psicoterapeuta, dottore di ricerca in Scienze delle Relazioni Umane, membro del Consiglio Direttivo della SIS.DCA e della Commissione per le Linee Guida per l’Assistenza, è docente della scuola di specializzazione in psicoterapia ARIRI e direttore scientifico della rivista Psichiatria in Puglia e Basilicata (rivista ufficiale della Società Italiana di psichiatria sezioni P e B). Dal 1998 è dirigente responsabile e fondatrice del Centro per la Cura e la Ricerca sui Disturbi del Comportamento Alimentare del DSM della AUSL Lecce 1, che offre un programma di trattamento integrato originale. È autrice di 5 libri e più di 130 pubblicazioni sull’argomento dei disturbi dell’alimentazione.

Antonietta Santoni Rugiu, psicologa, dottore di ricerca in Scienze delle Relazioni Umane, terapista familiare, è docente in Psicologia Clinica presso la Facoltà di Medicina dell’Università di Bari. Ha fondato il Centro ed il Day Hospital per i Disturbi dell’Alimentazione del Policlinico di Bari. È autrice di oltre cento pubblicazioni e tre libri fra cui un manuale di auto-aiuto in collaborazione con P. Calò e P. De Giacomo pubblicato per i nostri tipi, dal titolo Anoressia e bulimia: La svolta, alla sua quarta ristampa.

Indice:


Caterina Renna, Prefazione
Parte I
La storia
(L’anoressia nervosa; La bulimia nervosa; Il disturbo da alimentazione incontrollata)
La clinica
(Introduzione; L’anoressia nervosa; Le forme subcliniche dell’anoressia nervosa; L’anoressia nervosa nel maschio; La bulimia nervosa; Le forme subcliniche della bulimia nervosa; La bulimia nervosa nel maschio; I rapporti tra l’anoressia e la bulimia; I disturbi dell’alimentazione non altrimenti specificati; I disturbi dell’alimentazione ad esordio precoce; I problemi relativi all’immagine corporea; La diagnosi differenziale con le patologie organiche; La diagnosi differenziale con le altre patologie psichiatriche)
La diagnosi e la valutazione
(Introduzione; I criteri diagnostici; La valutazione)
La comorbidità
(Introduzione; I disturbi psicotici; I disturbi dell’umore; I disturbi di personalità; I disturbi da abuso di sostanze e alcool; I disturbi d’ansia; I disturbi dissociativi; I disturbi isterici)
Le ipotesi eziopatogenetiche
(Introduzione; Le ipotesi biologiche; L’ipotesi psicobiologica; Le ipotesi psicologiche; L’ipotesi biopsicosociale; L’abuso sessuale, fisico e psicologico)
L’epidemiologia e la prevenzione
(Introduzione; Il genere; L’età di insorgenza; L’etnia; La classe sociale; I fattori socio-culturali; La prevalenza; La prevenzione)
La prognosi e l’evoluzione
(Introduzione; L’anoressia nervosa; La bulimia nervosa; Il disturbo da alimentazione incontrollata)
La terapia
(Introduzione; Le modalità di erogazione degli interventi; Gli interventi terapeutici)
Parte II
La terapia familiare
(Introduzione; I modelli sistemici; Il modello pragmatico-elementare di Piero De Giacomo)
La terapia integrata
(Introduzione; Il PIM. Un Protocollo di Intervento Multidisciplinare per i disturbi dell’alimentazione elaborato da Caterina Renna)
Bibliografia.


 

 

ACQUISTA DIRETTAMENTE DALLA CASA EDITRICE

 

-  EDIZIONI FRANCO ANGELI  -

www.francoangeli.it

redazioni@francoangeli.it

 

 

REDAZIONE DI MILANO
Viale Monza 106, 20127 Milano
tel.  02 2837141 (r.a.) -    fax 02 26144793

__________________________________________________

 

 

 

*******             *******

 

area clinica contributi degli esperti consulenza psicologica risorse di psicologia area riservata chi siamo
  © Psicologia Italia 2004 - Tutti i diritti relativi a grafica e contenuti sono riservati.