home page home page home page home page
area clinica contributi degli esperti consulenza psicologica risorse di psicologia area riservata chi siamo

 

 

 

 

   

Titolo: - Speranza e resilienza. Cinque strategie psicoterapeutiche di Milton H. Erickson

 

Autore: -

Dan Short , Consuelo Casula

 

Contributi: ---Camillo Loriedo

 

Anno di pubblicazione: 2004

 

Pagine: - 224 pagine

 

Casa Editrice: -  

FRANCO ANGELI  

 

Prezzo:   euro 22,00

 

Speranza è il sentimento con cui guardiamo fiduciosi al futuro; resilienza è forza d’animo con cui superiamo i traumi subiti. Queste due passioni felici rappresentano il filo conduttore delle strategie terapeutiche di M. H. Erickson proposte nel libro.

La vita regala a ognuno esperienze positive e negative. Coloro che coltivano speranza e resilienza riescono a gioire delle prime e a superare le seconde, diventando più forti laddove sono stati feriti.

Il libro presenta cinque strategie utilizzate da M. H. Erickson per stimolare un processo di guarigione nei pazienti; si tratta di strategie terapeutiche che servono ad aumentare la flessibilità e la sensibilità del terapeuta nei confronti del paziente; che stimolano speranza e resilienza nella coppia terapeuta-paziente, rendendo entrambi più forti, più collaborativi e più desiderosi di vivere una vita sana, felice e responsabile.

Il libro si rivolge a coloro che svolgono una professione d’aiuto - psicologi, terapeuti, counselor, coach, insegnanti - e anche a coloro che si propongono di utilizzare le proprie esperienze negative, le piccole e grandi crisi per migliorare e rafforzarsi.

 

Dan Short ha conseguito il Phd in psicologia e svolge attività di psicoterapeuta a Scottsdale, Arizona. È didatta del training intensivo in psicot erapia ericksoniana della Milton H. Erickson Foundation e relatore nei convegni organizzati dalla stessa. Per cinque anni è stato editor dell news letter della Milton Erickson Foundation ed è autore di numerosi articoli sulla terapia breve.

 

Consuelo C. Casula è psicoterapeuta e svolge attività di formazione. È professore a contratto di Comunicazione interpersonale presso l’Università Iulm di Milano e didatta della Scuola Italiana di Ipnosi e Psicoterapia Ericksoniana. Per i nostri tipi ha pubblicato: I porcospini di Schopenhauer ”(1997) e Giardinieri, principesse, porcospini (2002).

 

Indice:


Dan Short, Presentazione
Consuelo Casula, Introduzione
(Speranza e resilienza: passioni e virtù felici utilizzate da Erickson e dagli ericksoniani; Speranza; Resilienza; I terapeuti resilienti; Erickson e gli ericksoniani; Dan Short; Questo libro; La versione italiana; Bibliografia)
Camillo Loriedo, L’approccio naturalistico di Milton Erickson alla psicoterapia: l’utilizzazione delle qualità resilienti del soggetto
(L’approccio naturalistico di Erickson; La resilienza; I sentieri della resilienza e il modello naturalistico; Bibliografia)
Le fondamenta della cura e della guarigione
(La condizione umana; Salute mentale e guarigione; Il ruolo del terapeuta; Il metaobiettivo in psicoterapia; Strategie e tecniche cliniche)
Strategia della frammentazione
(Definizione del sintomo; Diagnosi formale; Frazionamento della prognosi; Separazione conscio e inconscio; Scomposizione; Frammentazione del tempo e dello spazio; Applicazione generale della frammentazione; Esercizi per l’auto sviluppo della frammentazione)
Strategia della progressione
(Progressione geometrica; Desensibilizzazione progressiva; Interruzione di schema; Progressione cognitiva; Progressione d’età; Applicazione generale della progressione; Esercizi per l’auto sviluppo della progressione)
Strategie della distrazione
(La falsa pista; Domande e presupposizioni; Enfasi sui dettagli; Amnesia; Applicazione generale della distrazione; Esercizi per l’autosviluppo della distrazione)
Strategia del riorientamento
(Insight; Ristrutturazione; Esternalizzazione; Distorsione temporale; Applicazione generale del riorientamento; Esercizi per l’auto sviluppo del riorientamento)
Strategia dell’utilizzazione
(Legame semplice; Doppio legame; Trattamento parallelo; Prescrizione del sintomo; Applicazione generale dell’utilizzazione; Esercizi di utilizzazione per l’autosviluppo)
Conclusioni
Appendice. Milton Erickson: una dimostrazione di speranza e resilienza
 

   

 

ACQUISTA DIRETTAMENTE DALLA CASA EDITRICE

 

-  EDIZIONI FRANCO ANGELI  -

www.francoangeli.it

redazioni@francoangeli.it

 

 

REDAZIONE DI MILANO
Viale Monza 106, 20127 Milano
tel.  02 2837141 (r.a.) -    fax 02 26144793

__________________________________________________

 

 

 

*******             *******

 

area clinica contributi degli esperti consulenza psicologica risorse di psicologia area riservata chi siamo
  © Psicologia Italia 2004 - Tutti i diritti relativi a grafica e contenuti sono riservati.