home page home page home page home page
area clinica contributi degli esperti consulenza psicologica risorse di psicologia area riservata chi siamo

 

 

 

 

   

Titolo: - Tecniche dirette e indirette in ipnosi in psicoterapia
 

Curatori: Gaspare Vella, J. Barber, Peter B. Bloom, Valerio Ducci, Geary, Antonio Granone, Guglielmo Gulotta, Matheson, Trenkle, Enrico Visani, Jeffrey K Zeig

 

Autore: - Emanuele Del Castello , Camillo Loriedo

 

 

Anno di pubblicazione: 1995

 

Pagine: - 176 pagine

 

Casa Editrice: -  

FRANCO ANGELI  

 

 

Prezzo:   euro 18,00

.

L'ipnosi Ŕ la pi¨ antica delle psicoterapie, conosciuta fin dai tempi pi¨ remoti e nelle culture pi¨ diverse. Negli ultimi anni l'interesse per questa disciplina Ŕ cresciuto considerevolmente, soprattutto per la risonanza suscitata dall'opera di Milton Erickson e dalle sue concezioni innovative.

Questo volume raccoglie una serie di contributi di specialisti italiani e stranieri sulle tematiche relative alla pratica dell'ipnosi in psicoterapia e della sua specificitÓ come approccio autonomo rispetto alle altre teorie e tecniche psicoterapeutiche.

Particolare risalto viene dato al confronto tra le tecniche dirette e quelle indirette. Le tecniche dirette sono prevalentemente quelle dell'ipnosi tradizionale, fondate su una induzione formale della trance e su un rapporto asimmetrico dell'ipnotista con il soggetto.

Le tecniche indirette, proposte soprattutto da Erickson, sono invece quelle in cui l'induzione avviene in maniera informale e inapparente, nel corso di una comune conversazione, sono fondate su una relazione terapeutica sostanzialmente equilibrata e lasciano al soggetto una ampia possibilitÓ di scelta che prescinde dalle direttive dell'ipnotista.

Le distinzioni tra le due differenti modalitÓ di intervento, i criteri di scelta e le modalitÓ di applicazione vanno al di lÓ dell'interesse per l'ipnotista e influenzano profondamente la moderna concezione della psicoterapia.

 

Emanuele Del Castello Ŕ psicologo clinico, ipnoterapeuta e psicoterapeuta relazionale. ╚ didatta della Scuola italiana di ipnosi e psicoterapia ericksoniana. ╚' autore di vari articoli su riviste italiane e straniere.

 

Camillo Loriedo Ŕ psichiatra, ipnoterapeuta e psicoterapeuta relazionale. ╚ presidente della SocietÓ italiana di ipnosi, della SocietÓ italiana di psicologia e psicoterapia relazionale ed Ŕ direttore della Scuola italiana di ipnosi e psicoterapia ericksoniana. ╚' autore di numerose pubblicazioni e volumi dedicati prevalentemente alla psicoterapia relazionale e alla ipnosi clinica.

 

Indice:


1. Il diretto e l'indiretto nel linguaggio psicoterapeutico, di Camillo Loriedo
* Principi generali per l'utilizzazione del linguaggio psicoterapeutico
2. La scelta delle suggestioni dirette o indirette: il modello locksmith, di loseph Barber
3. Come un ipnotista non-ericksoniano pu˛ adottare tecniche ericksoniane senza diventare ericksoniano, di Peter B. Bloom
* Intenzione paradossale e/o suggestione negativa
* Approccio centrato sul paziente e/o approcci naturalistici;
* Il messaggio all'interno del messaggio, o messaggio occulto
* Accettare le risposte, i comportamenti e le resistenze come cooperazione e/o utilizzazione
4. Cosa dovrebbe sapere il paziente per ottenere il massimo beneficio dal trattamento ipnotico, di Emanuele Del Castello
Come il paziente arriva all'ipnosi
La paura dell'ipnosi
Le immagini televisive dell'ipnosi
Le concezioni dell'ipnosi nella cultura "ufficiale"
5. La semina: un paradigma dello stile psicoterapeutico di Erickson, di Giuseppe Ducci
Come agisce
II punto di vista della psicologia sociale
Fasi del progetto ipnotico
6. Tecniche dirette e indirette in ipnosi, di Franco Granone
7. Un approccio psicosociale alla psicoterapia e all'ipnosi, di Guglielmo Gulotta
Il ruolo fondamentale delle aspettative del paziente
Placebo e psicoterapia
Come il terapista percepisce il paziente
Training ed efficacia psicoterapeutica
Psicologia sociale dell'ipnositerapia
Chi Ŕ ipnotizzabile
La natura dell'ipnosi
Fisiologia, mente e suggestione
Un modello di interazione terapista-paziente
Applicazioni
8. L'induzione diretta come tecnica indiretta nella psicoterapia ipnotica, di Camillo Loriedo
L'induzione come processo terapeutico in miniatura
L'induzione come strumento di valutazione del soggetto
L'induzione come laboratorio per la preparazione della strategia terapeutica
L'induzione ipnotica come problema
Il risveglio
9. Il processo indiretto e il suo ruolo nella psicoterapia dinamica a breve termine, di George Matheson
Aspettative nei confronti della relazione ipnotica
L'esperienza dell'ipnosi
10. Alcune considerazioni sul significato della suggestione, di Peter Burkhard
11. L'inno nazionale tedesco ed altre simbolizzazioni, di Bernhard Trenkle
12. L'approccio di utilizzazione: una guida per il processo terapeutico, di Enrico Visani
Il processo terapeutico
Le guide del processo terapeutico
13. Origini delle psicoterapie strategiche ed interazionali: il contributo di Milton Erickson, di Jeffrey K. Zeig e Brent B. Geary
Le vie principali dell'influenza di Erickson
Ulteriori contributi di Erickson
14. Metodi diretti ed indiretti: artefatto ed essenza, di Jeffrey K Zeig
Comunicazione ingiuntiva
L'evoluzione della psicoterapia e dell'ipnosi
Un punto di vista alternativo sull'ipnosi
Confronto tra approccio ericksoniano e approccio tradizionale


 

 

ACQUISTA DIRETTAMENTE DALLA CASA EDITRICE

 

-  EDIZIONI FRANCO ANGELI  -

www.francoangeli.it

redazioni@francoangeli.it

 

 

REDAZIONE DI MILANO
Viale Monza 106, 20127 Milano
tel.  02 2837141 (r.a.) -    fax 02 26144793

__________________________________________________

 

 

 

*******             *******

 

area clinica contributi degli esperti consulenza psicologica risorse di psicologia area riservata chi siamo
  ę Psicologia Italia 2004 - Tutti i diritti relativi a grafica e contenuti sono riservati.